Water Day Catania 2018 2018-03-16T16:05:05+00:00

22 Marzo || Giornata Mondiale dell’Acqua

Il tema del World Water Day 2018 è NATURE for WATER per sottolineare il fatto che osservando e tornando alla natura potremmo trovare soluzioni alle minacce che certi comportamenti dell’Uomo creano alla risorsa Acqua.

A Catania l’associazione Microb&co organizza un convegno intitolato SCHOOLS for WATER || LE SCUOLE PER L’ACQUA per sottolineare il ruolo chiave delle Scuole per diffondere conoscenza e salvaguardare l’acqua.  In tale occasione verrà  ufficialmente presentata la  CAMPAGNA BEVI MENO PLASTICA, cominciata già nel maggio 2017, con un programma ricco di interventi soprattutto da parte degli alunni coinvolti nelle diverse fasi della campagna.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO || ORE 16:00 – 18:00

Aula Magna SCUOLA CAVOUR, via Carbone 6, Catania

16:00 Benvenuto – Dott.ssa M. Leonardi
intervengono: Maria Concetta Lazzara – Elvira Fiore
16:15 Campagna Bevi Meno Plastica
Manuela Coci – Michele Nubile-  Osvaldo De Gregoris
16:45 Dimostrazione pratica di laboratorio
A cura degli Alunni della scuola Sante Giuffrida
17:15 Presentazione dei risultati dei questionari
A cura degli Alunni della scuola Cavour
17:45 Tavola rotonda: proposte e sinergie
intervengono: Margherita Ferrante –  Guido Bellia

22 marzo 2018
Aula Magna Scuola Cavour
0
0
0
0
Days
0
0
Hrs
0
0
Min
0
0
Sec

La partecipazione al convegno è gratuita ed aperta al pubblico. Con particolare piacere sono benvenute le delegazioni delle Scuole della città e della provincia. Per ragioni di sicurezza, è necessario comunicare la propria presenza al convegno inviando una mail a info@microbeco.org o contattando il 347 1373101 (M. Coci).

SCUOLE presenti

  • Istituto Comprensivo Statale “C. B. Cavour”
  • Istituto Comprensivo Statale “Sante Giuffrida”
  • Linus School – Cantiere Scuola Soc. Coop. Sociale
  • Liceo Statale “G. Turrisi Colonna”
  • Scuola Secondaria di I Grado “Dante Aligheri”
  • Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “G. Curcio”, Ispica
  • Istituto Comprensivo Statale  “G. Parini”

Il convegno è aperto al pubblico e alle scuole! Per inserire la scuola nella lista comunicare la propria presenza all’indirizzo info@microbeco.org 

MICROB&CO è promotore della Campagna BEVI MENO PLASTICA. Nata nel 2012, come organizzazione internazionale di  divulgazione e formazione, nel 2015 ha intrapreso una attività scientifica nella città di Catania. dove opera come partner di progetti di ricerca e formazione scientifica.

A2D un innovativo servizio di Analisi dell’Acqua a Domicilio per l’uso responsabile dell’acqua di casa finanzia la campagna Bevi Meno Plastica, offrendo gratuitamente il servizio di analisi dell’acqua nelle scuole.

Sidra spa  gestisce il Servizio Idrico Integrato nell’ambito dell’area metropolitana di Catania ed in alcuni comuni limitrofi. Partecipa alla campagna con al procedura SCUOLA ULTIMO MIGLIO, ovvero interviene nel ripristino e manutenzione della rubinetteria della scuole per migliorare la qualità e la percezione dell’acqua al rubinetto.

Diversi Istituti del Consiglio Nazionale delle Ricerche partecipano alle iniziative di divulgazione scientifica; i ricercatori coinvolti mettono la loro competenza e professionalità  a servizio della comunità scientifica e dell’opinione pubblica.

L’Università degli Studi di Catania ha offerto il patrocinio gratuito alla Campagna Bevi Meno Plastica e porta avanti numerose iniziative di divulgazione scientifica sui grandi temi di frontiera scientifica e di attualità a livello globale.

Il UN-World Water Day si celebra annualmente il 22 Marzo, per la Giornata mondiale dell’acqua istituita per la prima volta nel 1993.

Il CONVEGNO SCHOOLS for WATER  rappresenta la prima occasione ufficiale di presentazione della Campagna di Sensibilizzazione alla riduzione di acqua in bottiglia di plastica, intitolata appunto BEVI MENO PLASTICA. 

World Water Day 2017 || Microb&co

Nel 2017, la Microb&co ha celebrato la Giornata Mondiale dell’acqua con l’esposizione: “Water through the microscope and the camera” dedicata alla vita microscopica presente nell’acqua e ai mezzi per studiarla, ovvero il microscopia e la macchina fotografica. La mostra è stata ospitata dalla Galleria di Fotografia Contemporanea Plenum